Arredi morbidi bambini per nido e scuola materna

Soluzioni di arredi morbidi per bambini

Le nostre soluzioni d’arredi morbidi per bambini sostengono e incoraggiano lo sviluppo relazionale e sensomotorio dei bimbi da 0 a 6 anni, attraverso un sistema di materiali morbidi combinabili con estrema flessibilità, progettati per le esperienze di scoperta del corpo e dello spazio. Le superfici sono piacevoli al tatto, colorate, di facile manutenzione, prive di PVC, ignifughe in Classe 1IM e adatte alla manipolazione. Gli elementi e le strutture si caratterizzano per un alto grado di aderenza al pavimento e per gli accostamenti perimetrali e verticali, progettati per garantire sicurezza nell’uso. I cubi che Maria Montessori ha inventato in legno, di piccole dimensioni, sono riproposti grandi e morbidi. L’esercizio di comprensione intuitiva delle formule algebriche si sviluppa con una gestualità diversa, in spazi più ampi, ma sempre in forma di gioco. Ogni elemento può essere utilizzato anche per le costruzioni o per sedersi.

PERCORSI

Il bambino desidera entrare in relazione con il mondo, conoscerlo e sperimentarlo attraverso i suoi filtri sensomotori. Il grande mediatore di apprendimento è il suo corpo, che intercetta la fisicità delle sue interazioni attraverso il protagonismo esplorativo. I percorsi della linea di arredo morbidi sono un’opportunità per sperimentare le sue abilità e l’efficacia delle sue azioni. Derivano da geometrie di organizzazione spaziale che si sviluppano con modalità lineari, prevalentemente costruite come perimetri di spazi morbidi per il gioco libero.

STRUTTURE

Le strutture sono costruzioni multidimensionali e multidirezionali, spesso poste in posizioni centrali negli ambienti, che permettono una varietà di esperienze motorie e sensoriali e si prestano a essere investite di significati simbolici di tipo emozionale e narrativo. Stimolano il bambino a esercitare le proprie capacità di movimento, l’equilibrio, il disequilibrio, le posture e i movimenti insoliti richiesti dalle strutture geometriche con cui entra in relazione.

PERCORSO

STRUTTURA